Accesso ai servizi

26/03/2022 - 18/06/2022

CHI È PRONTO A PARTIRE PER UN VIAGGIO DI FAMIGLIA IN VALLE GRANA?



CHI È PRONTO A PARTIRE
PER UN VIAGGIO DI FAMIGLIA IN VALLE GRANA?


Sei appuntamenti il sabato pomeriggio, dalle 15:00 alle 17:00, più una festa finale, all’interno del progetto “CLIC! Viaggio di famiglia in Valle Grana tra storie e immagini da fare e disfare”, finanziato da Fondazione CRC nell’ambito del bando Cultura da vivere. Si inizia sabato 26 marzo e si continua fino al 18 giugno, un incontro ogni due settimane: è ciò che l’Associazione La Cevitou - Ecomuseo Terra del Castelmagno, insieme ai partner noau officina culturale e associazione Dialogart, propone a tutte le famiglie che abitano in valle Grana.

L’obiettivo è creare delle narrazioni a metà tra la realtà e l’immaginazione attorno ai concetti di famiglia, di memoria, di futuro. Attraverso gli strumenti dell’immagine, del racconto e della creatività, si vuole proporre un’occasione di conoscenza, condivisione di paure e ostacoli del vivere in montagna, ma anche di desideri e visioni per il futuro.

Gli incontri si terranno presso l’Ecomuseo Terra del Castelmagno a San Pietro di Monterosso Grana. Ognuno sarà una tappa di un viaggio immaginario nel tempo e nello spazio, fatto di gioco, fotografie, disegni, storie, persone e parole. Il 26 marzo si inizierà con ‘CLIC! Si parte’ per iniziare a conoscersi e a giocare insieme attorno alle proprie famiglie. Negli incontri del 9 aprile (‘CLIC! Si narra’), del 23 aprile (‘CLIC! Si sta’) e del 7 maggio (‘CLIC! Si va’) si partirà dalle fotografie del passato, raccolte nelle comunità della valle Grana nei mesi scorsi dallo staff del progetto, per poi riflettere insieme sulle famiglie del presente e scoprire poi come queste si possono trasformare nella direzione del futuro. Si creeranno due gruppi in base all’età dei partecipanti: i più piccoli saranno guidati in laboratori giocosi e creativi da Valentina Strocco, operatrice culturale, mentre i più grandi condivideranno queste tappe insieme a Mara Olocco, psicologa di comunità. Il 21 maggio con ‘CLIC! Si scatta’ le famiglie potranno divertirsi a “posare” per portarsi a casa un ritratto fotografico che parli di loro realizzato da Oliver Migliore. Il 4 giugno con ‘CLIC! Si interpreta’ si lavorerà per trasformare il percorso fatto in segni e simboli preparando l’attività finale, un grande intervento nello spazio collettivo, realizzato a colori su una superficie muraria nella valle il 18 giugno durante una festa finale, grazie alla guida di Alice Lotti, illustratrice, grafica e urban artist.

Tutte le attività sono gratuite e alla fine di ogni incontro ci sarà la possibilità di fermarsi per merenda presso Senpìe – Osteria con birra. Vanno bene tutti i tipi di famiglia, quelle molto grandi oppure molto piccole, mamme, papà, figlie e figli, nonne, nonni e nipoti: l’importante è aver voglia di mettersi in gioco e di condividere. È preferibile che le famiglie seguano l’intero percorso fatto di sei appuntamenti più la festa finale, perché il bello sarà crescere insieme come gruppo, costruendo relazioni di volta in volta più forti.

“CLIC! Viaggio di famiglia in Valle Grana tra storie e immagini da fare e disfare”: sei appuntamenti più una festa finale dal 26 marzo al 18 giugno, ogni due settimane, il sabato pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00, presso l’Ecomuseo Terra del Castelmagno a San Pietro di Monterosso Grana.