Accesso ai servizi

Martedì, 25 Gennaio 2022

FAQ | PSR 2014-2020 - OP. 16.7.1 - Az. 1 - operazioni enti pubblici



FAQ | PSR 2014-2020 - OP. 16.7.1 - Az. 1 - operazioni enti pubblici


QUESITO 1 – E’ POSSIBILE PRESENTARE LA PROPOSTA DI CANDIDATURA CON FIRMA AUTOGRAFA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE (CON ALLEGATA COPIA DI UN DOCUMENTO DI IDENTITA’ IN CORSO DI VALIDITA’) ANZICHE’ FIRMA DIGITALE? (data 25/01/22)

Posto che sia i soggetti pubblici che quelli privati possono inviare all’Unione Montana le proprie proposte progettuali, candidate a finanziamento a valere sui fondi FEASR dedicati alla Strategia Aree Interne, mediante la partecipazione all’operazione 16.7.1 del PSR 2014/2020, esclusivamente a mezzo PEC, si ammette, in prima istanza, rispetto agli avvisi già pubblicati, la trasmissione della scansione digitale di documenti con firma autografa, con allegata copia di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.

Si ricorda che nelle fasi successive alla suddetta presentazione della domanda/ammissione a contributo il soggetto proponente dovrà disporre obbligatoriamente di firma digitale e di un fascicolo aziendale aggiornato all’Anagrafe Agricola del Piemonte per poter operare nell’ambito dell’operazione in oggetto.

 -

QUESITO 2 – L’OPERAZIONE 4.3.1 “MIGLIORAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE IRRIGUE CONSORTILI” ATTIVATA ALL’INTERNO DELLA 16.7.1 RIENTRA NELLA PROCEDURA PREVISTA PER GLI ENTI PUBBLICI? (DATA 25/01/22)

Sì, come descritto nel comunicato pubblicato sul sito dell’Ente l’operazione 4.3.1 segue i processi amministrativi previsti per gli Enti Pubblici (proposta di candidatura da presentare, scadenza, ecc.).

I beneficiari dell’operazione sono descritti nella scheda di misura pubblicata sul sito. È ammessa l’individuazione di un soggetto attuatore in fase di proposta di candidatura. Successivamente, in caso di ammissione a contributo, si formalizzerà tale accordo con le modalità indicate dalla Regione Piemonte in accordo con la scrivente.


Area Tematica: